La magnificenza della ville lumière vista a 300m d’altezza.

IMG_9722

Immagina Parigi, il sole al tramonto ed il monumento simbolo della ville lumière: la Tour Eiffel, che cosa ne verrà fuori? Un’arrampicata di 1665 scalini ed un panorama mozzafiato.

Sarebbe comodo salire con l’ascensore, ma la vera sfida è salire a piedi e lo spettacolo dalla sommità, sarà la vostra meritata ricompensa.

Consiglio di andarci al tramonto, perché è il momento più magico della giornata, vedere il sole che cala è sempre la fine di qualcosa, ma apre le porte ad un nuovo momento: la notte. In questo ragionamento c’è forse una punta di sentimentalismo, che si sposa perfettamente con la città romantica per eccellenza.

Appena cala il sole, centinaia di piccole luci attraggono gli occhi, come una vera e propria calamita ed in quel momento, si capisce che il soprannome ville lumière non poteva essere più azzeccato.

Ovviamente si può ammirare il panorama dai vari lati ed andare alla ricerca dei dettagli con i binocoli, che sono dislocati sui vari lati.

Una volta scesi, fossi in voi, mi concederei una delle crêpes, che vengono vendute nella zona circostante la torre, ve la sarete merita dopo aver consumato almeno 300 calorie.

Cos’altro aggiungere? Portate con voi un bel paio di scarpe comode e tanta voglia di emozionarvi.

Buon viaggio sognatori!

Annunci

Rispondi