L’intramontabile eleganza della longuette.

IMG_8822

La longuette, ovvero la gonna che arriva sotto il ginocchio, è il simbolo dell’eleganza femminile d’altri tempi. Negli anni 60 attrici del calibro di Sofia Loren, la sfoggiavano, facendo girare la testa a mezzo mondo.

Sottolinea le forme, senza risultare volgare, fine ed elegante, è un capo di abbigliamento versatile, che può essere indossato sia in ufficio, che per un aperitivo, ma anche in occasioni più formali.

Per la donna che non vuole rinunciare alla sua sensualità, pur rimanendo comoda, è un’ottima alternativa ai pantaloni. Può essere accompagnata da scarpe con il tacco, se vogliamo sentirci più slanciate, ma anche da calzature basse.

Quella che indosso nella foto è in tweed, materiale caldo e confortevole, l’ideale per affrontare le giornate d’inverno.

Per rendere il look più originale, l’ho abbinata ad una calza a rete, che è la moda del momento. Trovo sia divertente mischiare capi d’abbigliamento vintage ad altri contemporanei. Lanciare un occhio al passato e prendere spunto da quello che ha fatto tendenza decenni fa, è l’ideale per uscire fuori dagli schemi e non seguire pedissequamente le tendenze contemporanee.

Se state pensando, che una longuette è proprio quello che ci vuole nel vostro armadio, potete acquistare quella che vedete nelle foto, sul mio Depop, basta fare click su questo link: https://www.depop.com/dolcestellinaxx

Buono shopping!

 

Annunci

Rispondi