Se non hai mai visto Monte Carlo, non sai cosa ti perdi!

IMG_8337 (3)

Oggi vi parlo di uno dei posti al mondo che preferisco, non ci vuole molto ad indovinare di quale luogo sto parlando, poiché non a caso è l’ambientazione del mio romanzo “Gabbia di Vetro”. Per chi non l’avesse letto, sto parlando del Principato di Monaco, quel luogo tra l’Italia e la Francia, nel quale il lusso e l’eleganza si fondono con l’architettura e la natura.

Se volete raggiungerlo in aereo, l’aeroporto più vicino è quello di Nice Côte d’Azur, a Nizza in Francia, quindi in soli 30 minuti di auto arriverete al Principato, se invece preferite risparmiare tempo, potete prendere un elicottero. Dalla scorsa estate anche la famosa app Uber ha introdotto i transfer via aria, che con poche centinaia di Euro permette di spostarsi agilmente in Costa Azzurra.

Dall’alto Monaco mostra in pieno la sua particolarità, una piccola città schiacciata tra il mare e le montagne, con i grattacieli a picco sul mare e la baia con le eleganti barche attraccate.

Consiglio di pianificare un viaggio a Monte Carlo, se si ha voglia di immergersi in qualcosa di diverso dal solito, che magari ci stupisca per la sua perfezione. Ammetto che in alcuni momenti sembra di passeggiare per le vie di una città finta, tanto è perfetta ed ordinata.

Da non perdere è il Palazzo Reale, magari assistere al caratteristico cambio della guardia e perché no, scattarsi un selfie con il paesaggio mozzafiato visto dall’alto, ma attenzione a non lasciare incustodite le vostre cose, l’ultima volta che ci sono stata ho perso di vista per un attimo il mio ombrello e puf! In men che non si dica, era già finito sotto le grinfie di un insospettabile turista tedesco della terza età, che dopo il furto passeggiava come se nulla fosse con il mio ombrello rosa, una scena tanto comica, quanto patetica.

Vicino al Palazzo Reale ci sono le stradine della città vecchia, carine da vedere e dove potete trovare parecchi negozietti con souvenir ed oggetti carini.

A proposito di shopping, non penso sia necessario dire che se cercate degli oggetti di lusso, qui siete nel posto giusto, potete trovare boutique di qualsiasi grande griffe.

Assolutamente da non dimenticare è un giretto davanti al casinò, dove c’è il consueto défilé di auto sfarzose e se vi sentite in vena di vincite, perché non entrare e tentare la fortuna?

Ovviamente al Principato potete trovare qualsiasi tipo di ristorante, ce ne sono parecchi che offrono piatti di pesce, ma anche carne, pizzerie, sushi…

A proposito di sushi, se volete regalarvi un pranzo o una cena stellati, vi consiglio il ristorante “Yoshi”, nel quale potete guastare i piatti nati dal connubio tra oriente e occidente dello chef giapponese Takeo Yamazaki. Questo ristorante si trova all’interno dell’Hotel Metropole, una delle chicche dell’ospitalità monegasca, nel cuore di Monte Carlo.

Se anche voi siete amanti degli hotel di lusso, vi consiglio appunto un soggiorno in questo albergo di 5 stelle, dall’architettura classica ed al contempo moderna, con suite raffinate ed eleganti, arredate con gran gusto.

Per un momento da dedicare sé stessi, c’è la Spa di Givenchy, con un’innumerevole scelta di trattamenti estetici e massaggi, ideale per rilassarsi ed eliminare lo stress quotidiano.

Vi ho incuriositi? Cosa aspettate, regalatevi anche voi una vacanza di qualche giorno… Ve la meritate!

Annunci

Rispondi