Oh l’amour!

will you be

Qualche giorno fa una ragazza che segue il mio blog mi ha contattata su Instagram, per chiedermi cosa pensassi dell’amore.

Al che ho deciso di scrivere un articolo proprio su questo tema, che sinceramente non mi sarebbe venuto in mente di affrontare, senza il suo suggerimento.

Per prima cosa penso che il modo di vivere l’amore non sia lo stesso per tutte le persone, per esempio ci sono persone romantiche, che tendono a manifestarlo maggiormente di quelle più fredde e riservate, di queste ultime io mi sento di farne parte e conosco bene il disagio che si prova quando le persone ti dicono: “ma tu sei così insensibile e distaccata!”.

Se potessi rispondere senza tanti peli sulla lingua, risultando poi scortese, risponderei: “Ehi ehi! Calma, calma! Non è perché non ho gli occhi a cuoricino come un emoticon, che sono incapace di provare sentimenti! Semplicemente non mi va di condividerli con chiunque!”

Detto questo, che mi sono sentita in dovere di scrivere, per rispondere finalmente a tutti coloro mi hanno “accusata” di avere un cuore di pietra, posso proseguire dicendo che semplicemente non tutti siamo uguali e quindi non per tutti l’amore ha lo stesso significato.

Esistono tanti tipi di amore, amore per una persona, amore per sé stessi, amore per un animale, amore per un’attività (sport, lavoro o un hobby qualsiasi).

Non credo che ci siano amori più o meno intensi, semplicemente l’amore esiste e viene provato o non esiste. Un po’ come l’immagine che per me ha la vita, o è bianco o nero, non esistono i milioni di sfumature che potrebbero starci in mezzo.

L’amore può finire? Non mi piace pensare che l’amore possa finire, ma piuttosto che durante la vita le persone cambino e con esse anche i sentimenti che provano. Se veramente hai amato qualcuno, sai che un pezzo del tuo cuore rimarrà per sempre occupato da quella persona.

Purtroppo quando l’amore si trasforma in “troppo” amore, prende un’accezione negativa e si trasforma in possessività o ossessione, cosa che non dovrebbe mai accadere, ma che purtroppo talvolta succede.

Prima di terminare vorrei anche dire, che secondo me l’amore non sono le farfalle nello stomaco, quella è chimica, attrazione, ormoni, l’amore vero è un’altra cosa, è il non sapere dare una risposta al perché si vuole cose bene ad un’altra persona.

Spero che la mia risposta sia stata esaustiva e di aver soddisfatto la curiosità della ragazza di Instagram.

Annunci

Rispondi